Le siepi

Le siepi rappresentano un riparo naturale in giardino, ma sono nello stesso tempo degli angoli decorativi. Le siepi sempreverdi difatti assicurano una protezione natuarale dall’esterno, mentre le varietà con fioritura creano dei veri e propri angoli colorati e  profumati. Se i cespugli vengono poi modellati con potature regolari, si ottengono delle vere e proprie forme artistiche.

Inoltre se si ha in gairdino lo spazio sufficiente, si può optare per la scelta di una siepe a crescita libera con fioritura esuberante e profumatissima.

La siepe va solitamente potata due volte l’anno per ottenere una vegetazione compatta; la prima potatura dovrebbe essere fatta nella prima metà di giugno, la seconda prima dell’arrivo dell’inverno.
Fanno eccezione la siepe di Bosso che può essere potata più frequentemente  e le siepi a crescita libera, che vanno potate subito dopo la fioritura, giusto per accorciarle un pochino.

Per quanta riguarda la piantagione occorre seguire delle regole ben precise ed è consigliabile affiddarsi a degli esperti del settore.

  • Composizione in cesto con piante verdi e fiorite

    Composizione in cesto con piante verdi e fiorite

    69.00
    Aggiungi al carrello
  • Pianta di Azalea

    Pianta di Azalea

    45.00
    Aggiungi al carrello
  • Pianta di Dieffenbachia

    Pianta di Dieffenbachia

    45.00
    Aggiungi al carrello
  • Pianta di Ficus Benjamin

    Pianta di Ficus Benjamin

    78.00
    Aggiungi al carrello
Torna su