la Rosa: la regina dei fiori nel proprio giardino

Sempre ammirata da molti, la rosa è la regina dei fiori, ed ora vi indichiamo dei suggerimenti, per piantarla nel vostro giardino.

Innanzitutto il periodo ideale per piantare una rosa è l’autunno:

l’apparato radicale avrà il tempo di rinforzarsi prima del risveglio vegetativo, altrimenti l’operazione potrà essere eseguita in primavera.

Particolare attenzione dovrete prestare dopo l’acquisto:

dovrete ripulire il terreno del vaso dalle foglie morte e detrititi, portatori di patologie, e tagliare le parti secche senza incidere sulla nuova vegetazione.

Dopodichè potrete affogare il vaso in un secchio pieno d’acqua fino a quando continua a rilasciare bolle.

Farete sgocciolare l’acqua in eccesso e scaverete nel frattempo la buca per la pianta (il terreno più indicato per le rose è quello argilloso):

sul fondo si dovrà predisporre un drenaggio efficiente perchè la rosa soffre il ristagno.

Per quanto riguarda la profondità a cui porre il colletto, è bene rimanere a circa 10 cm sotto la superficie: in questo modo la pianta è meno soggetta a rotture e la forma del cespuglio risulterà più armonica e tondeggiante.

Le rose sono piante resistenti al freddo e fino a temperature minime di -10°C non richiedono protezioni.

Uno degli errori più comuni è anticipare i tempi di potatura:

l’epoca giusta è la fine dell’inverno tra febbraio e marzo.

Dimenticate cesoie e lavorate con sostegni e legature.

Pochi ma importanti consigli utili sulle rose potranno aiutare il vostro giardino a diventare degno di un re … ops di una regina!

  • Cesto di rose variopinte

    Cesto di rose colorate

    79.00
    Aggiungi al carrello
  • Composizione a forma di cuore composta da rose rosse

    Composizione a forma di cuore composta da rose rosse

    99.00
    Aggiungi al carrello
  • Mazzo di rose rosse

    Mazzo di rose rosse

    50.00
    Aggiungi al carrello
  • Tre rose rosse

    Tre rose rosse

    35.00
    Aggiungi al carrello
Torna su