fiori da regalare alla maestra

Regalo per le maestre: 5 fiori per dire grazie

Regalo per le maestre: 5 fiori per dire grazie

La fine dell’anno scolastico è alle porte e la stagione estiva è sempre più vicina, e se stai iniziando a interrogarti su quali sono i fiori da regalare alla maestra per ringraziarla di essersi occupata dell’educazione di tuo figlio per tutto il percorso scolastico, abbiamo la risposta alla tua domanda.

La migliore idea migliore è naturalmente un mazzo di fiori scelti appositamente per l’occasione, accompagnati magari da un oggetto simbolico e un biglietto ricco di affetto.

Come molti sapranno, ogni fiore ha un proprio significato e contiene un messaggio positivo da trasmettere al ricevente.

Scopriamo insieme quali sono i fiori ideali da regalare all’educatrice del proprio bambino per celebrare l’arrivo delle vacanze.

Quali fiori regalare alla maestra?

Bouquet di rose stabilizzate

L’ultima tendenza in termini di fiori da regalare alla maestra, è quello delle rose stabilizzate, che non durano solo qualche giorno ma anni interi senza bisogno di alcuna manutenzione straordinaria.

Si tratta di boccioli selezionati che sono privati del loro liquido e reidratate nuovamente con particolari sostanze, che consentono di mantenere la morbidezza della fioritura come se si fermasse il tempo.

Potrai optare per il colore che preferisci, come un delicato rosa cipria o un rosso acceso, per testimoniare il proprio ringraziamento e festeggiare l’arrivo della bella stagione.

Oltre al bouquet, questi fiori sono confezionati all’interno di graziosi vasi decorati, magari dove potrai inserire il nome della classe o qualche riferimento agli alunni che si sono dedicati alla scelta del regalo.

Un mazzo di girasoli

Il simbolo dell’estate e della felicità sono per eccellenza i girasoli, che comunicano immediatamente serenità e gioia di vivere, che sono tra i sentimenti che le maestra assorbono ogni giorno dai bambini.

Per ricordare loro il percorso compiuto insieme, sarà possibile realizzare un grazioso mazzo di questi fiori, uniti ad esempio con dei piccoli boccioli di rosa che ne impreziosiscono la composizione.

Il nostro consiglio?

Utilizza una carta rossa per confezionare il bouquet e lascia la maestra senza parole con un pensiero delicato ma allo stesso tempo simbolo di vitalità e luminosità.

Un mazzo di margherite colorate da regalare alla maestra

Così come per i girasoli, anche le margherite trasmettono un’idea di libertà e serenità: fioriscono spesso a discapito delle condizioni atmosferiche e crescono colorate e ricche di petali.

Scegliere delle margherite grandi permette di ringraziare la maestra con un bouquet allegro, dove ogni cromia rappresenta un bambino diverso della classe che con la sua personalità unica contribuisce a creare un sistema unito e disciplinato.

Un’idea divertente è quindi quella di inserire un numero di fiori uguale a quello degli alunni, aggiungendo un biglietto di ringraziamento da parte dei bambini che potranno lasciare il loro messaggio in attesa di tornare fra i banchi l’anno seguente.

I tulipani

Disponibili in tutte le varianti, un mazzo di tulipani gialli o rossi sono un messaggio positivo da recapitare alla maestra al termine dell’anno scolastico.

Si tratta di un simbolo di stima e affetto sincero, quindi perfetto per celebrare un importante rapporto come quello che si è andato a instaurare tra i ragazzi e la loro educatrice.

Anche in questo caso potrai scegliere se unire più specie colorate a simboleggiare ognuna un bambino oppure optare per un’unica cromia delicata come il rosa, che si sposa con un dono più personale come un gioiello.

Parliamo di una composizione capace di esaltare la preziosità della persona, poiché si tratta di specie che venivano coltivate nella corte reale e rappresentavano il suo splendore.

L’orchidea

Nel linguaggio dei fiori, la variante che maggiormente esprime il concetto di felicità e armonia è l’orchidea.

Disponibile in diverse varianti colore, si tratta di una pianta che è possibile curare nel tempo, che si caratterizza solitamente per un lungo ramo che ricco di fiori, che nascono in primavera e si mantengono rigogliosi per diverso tempo.

Piuttosto semplice da gestire, richiede solo una discreta quantità di luce e di essere annaffiata quando le radici risultano secche, non dall’alto ma immergendola all’interno di un contenitore con 2 dita d’acqua, così che assorba solo quella di cui ha bisogno.

Realizza una confezione delicata che riprende il colore del fiore e ricopri il tutto con della carta trasparente per un pacchetto di classe che esprima il giusto ringraziamento e testimoni il riconoscimento del lavoro da parte di bambini e genitori.

Completa il tuo bouquet con un regalo che dura per sempre

E se i fiori non sono abbastanza, scopri le migliori idee regalo per le maestre su Miraggi.com, la gioielleria online più affidabile e assortita del Web.

Su MiRaggi Gioielli potrai trovare diverse idee regalo, come ad esempio i Bracciali Kidult con frase o l’Anello con due cuori pendenti in Argento, su cui sarà possibile incidere un riferimento all’anno scolastico e la classe.

Troverai una vasta gamma di gioielli appartenenti a diverse fasce di prezzo, dei migliori marchi in circolazione come DoDo, Miluna, Trollbeads e tanti altri.

Adesso non resta che scegliere il tuo regalo e festeggiare la fine dell’anno scolastico!

Torna su