Piante acquatiche

Le piante acquatiche, molto decorative e dall’aspetto esotico, sono una delle attrattive principali degli specchi d’acqua.

Il vostro fioraio online, vi offre dei preziosi consigli in questo blog.

Oltre alla loro funzione decorativa, sono anche utili per la produzione di ossigeno, necessario a mantenere l’acqua limpida.

Per evitare che le piante acquatiche si sviluppino troppo in largezza, è consigliabile piantarle in cesti rivestiti di iuta, con all’interno l’apposito terriccio e della ghiaia.

Il cesto va posizionato alla giusta profondità; pertanto, se lo specchio d’acqua è troppo profondo, conviene creare una base di sassi.

Il periodo ideale per la  piantagione è marzo-giugno.

Per garantire uno specchio d’acqua sempre pulito, è molto importante non esagerare con il numero di pesci ed utilizzare un filtro o una pompa di aerazione.

Inoltre, visto che le alghe si sviluppano soprattutto in acqua calda, le piante acquatiche possono essere utilizzate per creare zone d’ombra e ridurre l’assorbimento del calore.

In autunno non dimenticare di tendere una rete sulla superficie per evitare che cadano le foglie, mentre in inverno utilizzare un dispositivo antigelo.

  • Composizione in cesto con piante verdi e fiorite

    Composizione in cesto con piante verdi e fiorite

    69.00
    Aggiungi al carrello
  • Pianta di Azalea

    Pianta di Azalea

    45.00
    Aggiungi al carrello
  • Pianta di Dieffenbachia

    Pianta di Dieffenbachia

    45.00
    Aggiungi al carrello
  • Pianta di Ficus Benjamin

    Pianta di Ficus Benjamin

    80.00
    Aggiungi al carrello
Torna su