Fiori per la Festa della Mamma

La festa della Mamma, celebrata in tutto il mondo in date diverse, nel caso specifico dell’Italia la seconda domenica di maggio, vanta delle origini antichissime.

Già ai tempi dell’antica Grecia, si usava dedicare un giorno dell’anno ai festeggiamenti in onore della dea Rea, madre di tutti gli dei e simbolo di tutte le genetrici.

Come i greci, anche gli antichi romani celebravano la maternità con riti e festeggiamenti che andavano avanti per una settimana.

Oggi, forse ancor di più che in passato, la Festa della Mamma è percepita come un giorno speciale, unico e degno di essere ricordato e festeggiato per l’enorme importanza che questa figura ricopre ormai non solo all’interno della famiglia, ma anche dell’intera società.

I fiori sono tra i regali più comuni che si usa donare alle mamme nel giorno a loro dedicato, dalle tradizionali rose, ai bouquet primaverili dai toni allegri e colorati.

Ma il simbolo per eccellenza della festa della Mamma è la pianta di Azalea, bianca o rosa.

L’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, ne ha fatto il simbolo di una battaglia e ogni anno si ripete l’appuntamento nelle maggiori piazze italiane legato all’Azalea della Ricerca.

  • Bouquet di lilium e rose

    COD: n/a.
     45.00 Acquista
  • Pianta di Azalea

    COD: n/a.
     45.00 Acquista

Commenti

commenti